Progetto Leonardo a Villa Sora

Progetto Leonardo a Villa Sora

A 500 anni dalla morte del genio rinascimentale, una giornata di studi

Per celebrare i cinquecento anni dalla morte del celeberrimo genio rinascimentale, Villa Sora offre le sue sale affrescate ad opera della bottega del Cavalier d’Arpino.

Tra gli eventi del Comitato Leonardo Da Vinci si annovera infatti anche il convegno che si terrà a Villa Sora il 29 novembre 2019.

Una giornata di studi in cui sarà presentata l’editio princeps del Trattato della pittura di Leonardo da Vinci, un’opera composita in cui sono raccolti pensieri e appunti dell’autore. L’edizione digitale del testo è stata realizzata grazie al lavoro degli studenti del liceo classico di Villa Sora che hanno svolto, presso l’Università di Tor Vergata e sotto la guida del prof. Occhipinti, un percorso di alternanza scuola lavoro estremamente qualificante. I ragazzi hanno avuto occasione di confrontarsi con l’ambiente universitario e un impegno all’altezza di esso.

Il convegno si aprirà con i saluti del direttore dell’Istituto Salesiano Villa Sora, don Marco Aspettati, e del sindaco di Frascati, Roberto Mastrosanti. Il prof. Carmelo Occhipinti, docente presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, introdurrà il tema della giornata per poi lasciare la parola ai molteplici interventi (Laura Ferrante, Federica Bertini, Simonetta Baroni, Monia Carnevali, Maria Giulia Cervelli e Alessandro Gilleri) che offriranno diversi punti di vista sulla figura di Leonardo Da Vinci.

Al termine dei lavori andrà in scena, per gli studenti di Villa Sora, lo spettacolo teatrale Così parlò Monna Lisa”, scritto e diretto da Antonio Piccolo, uno dei ragguardevoli drammaturghi under 35 nello scenario teatrale italiano.

Condividi: