Attesa per il centro estivo Estate Ragazzi di Villa Sora. Educazione e divertimento danzano insieme da oltre cento anni.

Attesa per il centro estivo Estate Ragazzi di Villa Sora. Educazione e divertimento danzano insieme da oltre cento anni.

Condivisione e crescita, responsabilità e divertimento danzano insieme nella realtà dell’Estate Ragazzi. Descriverlo come un centro estivo è riduttivo, e di questo sono convinte le tante generazioni che hanno vissuto anche solo una volta questa esperienza. Il ricordo di certe emozioni si conserva e porta con se un fortissimo bisogno di condivisione.

 

L’immagine che appare davanti agli occhi guardando dall’esterno centinaia di giovani a Estate Ragazzi  ricorda quella di un gremitissimo alveare in moto perpetuo, colorato e assolato. Un vortice di attività simultanee che infonde entusiasmo e strappa sorrisi. Da oltre un secolo questo appuntamento di Villa Sora è l’opportunità di rincontrarsi, fare nuove amicizie, mettersi in gioco con nuove squadre, nuovi “animatori” e nuove sorprese.

 

Durante le settimane estive dell’evento (quest’anno dal 18 giungo al 6 luglio), come da tradizione educativa salesiana, nulla è lasciato al caso. Tutti i partecipanti – “animati” si cimentano in giochi a squadre ed attività, quelle a carattere sportivo come il calcio, la pallavolo,  e quelle  artistiche come il teatro, la danza, la musica (canto e chitarra). Si tratta di una  realtà completa che si svolge nell’ampia cornice del parco e della suggestiva villa cinquecentesca sede della scuola.

Per tutto il periodo, animatori-educatori e ragazzi sono accompagnati da un tema e dal relativo film, un fil rouge in cui si rintracciano analogie con i brani del vangelo e che rende inimitabile questa esperienza di condivisione e divertimento.

Dalla scuola di don Bosco non trapela nulla ma rumors fanno presagire anche quest’anno qualcosa di sorprendente.

Nonostante l’elevato numero di partecipanti (piu` di 600 ogni anno), ogni ragazzo può dire di essere sempre accompagnato nel suo percorso. Oltre alla presenza degli educatori adulti, la ‘’squadra’’ degli animatori con ruoli di responsabilità conta tra le sue fila anche ragazzi dei licei di Villa Sora, formati adeguatamente con dei corsi durante tutto l’anno.

Ciascuno divertendosi cresce, attinge e restituisce, moltiplicandola, quell’amorevolezza che gli è stata donata. E’ il piccolo grande segreto che permette di stringere legami forti e amicizie vere.

Conoscere in profondità e al di là di ogni descrizione Estate Ragazzi si può, basta fare caso a quella strana luce che promana dagli occhi di chi l’ha vissuta e la racconta. E’ la stessa in tutti, ed è la più vera e diretta manifestazione di quella magia e di quel contagio che si accingono a tornare anche quest’anno nell’ estate di Villa Sora.

 

Info. su villasora.itestateragazzi@villasora.it ; gruppo fb dedicato all’iniziativa